Come approvare / contrassegnare l'image docker per testare, mettere in scena e produrre

Sto sviluppando uno strumento nell'area di lavoro per svolgere attività AWS come sollevare i nodes EC2 e con l'image dotata di docker.

Ora vogliamo sviluppare una funzionalità simile a – tag una specifica image docker per test pronti, quindi preparazione pronta per la produzione pronta. Fondamentalmente vogliamo limitare la distribuzione della produzione con immagini approvate docker.

Sono nuovo nella zona dev-ops / cloud e stiamo usando l'artefatto di jFrog.

Qualcuno mi può suggerire come affrontare questo problema?

È ansible applicare diversi tag a un'image docker. Ad esempio, se inizia con un'image del docker dal mozzo docker:

docker pull fedora:26 

Dove fedora è il "repository" e 26 è il tag. Posso applicare ulteriori tag a questa image, ad esempio:

 docker tag fedora:26 fedora:dev 

Ora l'image fedora:dev punta alla stessa image. Allo stesso modo, potrei:

 docker tag fedora:26 fedora:prod 

JFrog Artifactory consente di gestire più registri Docker su un'istanza Artifactory.
Ciò significa che è ansible creare un registro separato per dev / test / staging / prod e promuovere le immagini tra i registri.
Poiché Artifactory utilizza una memorizzazione basata su checksum, i livelli di image saranno memorizzati una sola volta in modo da non consumare più spazio su disco quando si promuovono immagini tra i registri.
Potete leggere di più su questo argomento in questo blog: Prendere Docker alla produzione con fiducia